La biopsia testicolare è consigliata quando viene confermata la diagnosi di assenza di sperma nell’eiaculato . L’urologo effettuerà uno studio per determinarne le possibili cause, verrà eseguita una serie di test, compreso uno studio genetico e un’analisi ormonale.

Se tutti questi parametri sono favorevoli, procederemo ad eseguire una biopsia testicolare, al fine di recuperare lo sperma dal tessuto testicolare. La biopsia testicolare è una procedura in cui viene rimossa una piccola porzione del testicolo per essere esaminata . Viene eseguito praticando una piccola incisione nella pelle dello scroto. Attraverso l’incisione viene asportata una piccola parte del tessuto testicolare, estraendo un campione, lo sperma ottenuto può essere utilizzato in un ciclo di Fecondazione In Vitro.

Vuoi più informazioni ?

Da IMF Riproduzione Assistita saremo lieti di rispondere a qualsiasi tipo di dubbio, perché non provare?

Envíanos un mensaje
X